Decorare le pareti con lettere e numeri

Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni
fonte qui

In modo abbastanza incondizionato abbiamo una passione per gli elementi grafici inseriti nell’arredamento: piccole o grandi lettere (o numeri) aggiungono sempre carattere ad una stanza. Che siano d’epoca, recuperate da vecchie insegne al neon,  nuove di legno dipinto, applicate grazie a stickers o stencil… crediamo siano un elemento di decorazione divertente e facile da attuare. In particolare amiamo le vecchie insegne che magari vengono buttate in discarica, ma che ora sempre più spesso si trovano in vendita nei mercatini dell’antiquariato. Le lettere e i numeri attirano l’attenzione e spesso aggiungono un po’ di allegria in una stanza troppo vuota o seria. Monogrammi, parole, lettere e numeri in libertà, magari in colori vivaci e stili differenti, possono essere una grande risorsa per arredare qualsiasi spazio. Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

La scritta "cuisine" tono su tono, senza contrasti, ma solo giochi di luci e ombre [fonte qui]

Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Un segno grafico si inserisce bene anche in una cucina dallo stile country o shabby chic. [fonte qui] Il messaggio non molto originale, di queste prime tre immagini, probabilmente ci ricorda, che anche se siamo in un luogo così ordinato e perfetto… è pur sempre una cucina! 😀 Mi viene in mente il film "This Must Be the Place" di Sorrentino, dove il protagonista interpretato da Sean Penn dice alla moglie “Perché hai permesso a un architetto di scrivere ‘cuisine’ nella nostra cucina? È stupido”. In effetti non ha tutti i torti, perchè con lettere e numeri è possibile creare qualcosa di più fantasioso, che scrivere il nome del locale in tutte le lingue del mondo. Avete mai pensato, infatti, a quante idee si possono sviluppare per decorare con lettere e numeri? Sono infinite e possono soddisfare ogni particolare gusto, perchè basta variare il messaggio che si vuole trasmettere o il modo in cui le lettere sono disposte. E la versatilità di questi elementi grafici è espressa anche dalla possibilità di dipingerli di tutti i colori o realizzarli in qualsiasi dimensione, carattere tipografico, materiale. Insomma, lettere e numeri sono eleganti, divertenti e decisamente popolari. Quindi, se piacciono anche a voi, ecco alcuni esempi, consigli e modi per utilizzare lettere e numeri nell’interior design.
Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

In acciaio o dipinte con pittura ad effetto metallico, per un look industriale [fonte qui]

Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Un raggruppamento di diversi elementi tipografici diventa un suggestivo punto di riferimento per la parete dalla zona pranzo. Lettere di forme e fonts diversi nei colori bianco, nero, argento e oro [fonte qui]

Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

A volte le lettere possono diventare utili, come questa piccole libreria per la camera dei bambini. Potete crearla anche voi seguendo il tutorial e i disegni che trovate nel link [fonte qui]
Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Un’enorme lettera di legno appoggiata a terra, in un apparente disordine, perfettamente studiato [fonte qui]
Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Lettere alla rinfusa scritte a mano sul muro come con una grafite, per creare una testata ed abbellire così la camera da letto [fonte qui]
Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Per ridare nuova vita ad un vecchio cassettone senza alcun pregio, proviamo a disegnare numeri sui cassetti. E’ facile se seguite il tutorial segnalato nel link. [fonte qui]
Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Usiamo lo stencil per scrivere i numeri su una sfilza di sedie o sgabelli… un po’ come a teatro o al cinema, i posti a casa vostra saranno "numerati" 🙂 [fonte qui]
Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Appendere al muro alcune lettere tutte dipinte di color oro ed incorniciate da una cornice bianca: un risultato semplice, ma d’effetto [fonte qui]
Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Se abbiamo paura d’osare troppo, giochiamo con le scritte bianco su bianco, quasi un effetto gesso molto semplice e decorativo [fonte qui]

Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Si può scrivere una scritta sul muro, aiutati dagli stencil, senza dipingere interamente le lettere per un effetto vintage ed industriale [fonte qui]
Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Mi piace la semplicità di questo monogramma messo a bilanciare la lieve complessità di un gruppo di cornici tutte in bianco e nero [fonte qui]
Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Se avete una casa su più livelli, si può giocare con i gradini della scala e i numeri che segnano ogni passo, così non occorerà più contarli 😉 [fonte qui]
Decorare le pareti con lettere e numeri - Case e Interni

Lettere e numeri disposti senza apparente logica, ma rigorosamente allineati, in questo angolo pranzo che sembra un bistrot [fonte qui] E con questo concludiamo, sperando di avervi dato qualche ispirazione per il vostro "lettering" domestico! ANNA e MARCO – Case e Interni

#decorazione
#DIY
#fai da te

Written by

Adele

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *